Come Pulire i Vetri con Farina di Mais

Belli i vetri splendenti che quando guardi fuori non sembra neanche di averli! Ti piacerebbe che quelli di casa tua fossero così senza usare tutti quei prodotti chimici!? Ecco, ti suggerisco un semplice, economico ed anche poco faticoso sistema per rendere i tuoi vetri splendenti.

Occorrente
Mezza tazza di farina di mais
Tre quarti di tazza di acqua calda
Una spugnetta liscia
Un panno mordido

Prendi una bacinella, versa mezza tazza di farina di mais (quella per fare la polenta per intenderci) e, poco per volta e sempre mescolando, aggiungi tre quarti di tazza di acqua calda. Attrezzati con una spugna liscia, intingila nel composto e quindi passala su tutta la superficie del vetro della tua finestra.

Quando avrai finito di fare questa operazione, prendi un ampio panno morbido, o anche un vecchio asciugamano, e comincia ad asciugare molto bene i tuoi vetri. Controlla di aver passato completamente tutta la superficie del vetro perchè dove non avrai asciugato bene potrebbero rimanere dei brutti segni.

Ora affacciati! Che ne dici? Questa soluzione è indicata anche per i vetri dell’automobile e per tutti gli specchi, perchè li rende brillanti e senza alcuna striatura. Attenzione però a non lavare mai le finestre quando il sole vi batte direttamente sopra perchè il composto secca troppo in fretta lasciando delle antiestetiche tracce.