Come Montare un Lavabo Integrale

Il lavabo integrale o consolle è quel lavandino che copre interamente la base lavabo per mobili da bagno. Per montarlo si richiede essenzialmente molta attenzione e delicatezza per non rischiare di rovinare il mobile. Nella guida indicherò varie precisazioni per effettuare un lavoro lineare.

Occorrente
Trapano
Livella
Silicone

Innanzitutto colloca la base del lavabo nel punto in cui c’è lo scarico del sifone. Se non sei sicuro o sei poco esperto segna con una matita sul muro le estremità del mobile ed il centro del mobile stesso. Adesso misura la distanza tra i fori del lavabo. Quest’ultimi sono collocati nella parte grezza del lavandino.

Dopo esserti segnato le misure corrette, sposta il mobile base lavabo dalla zona di lavoro. Avendo creato un po’ di spazio, sfruttando la livella, rileva sulla parete i punti dove dovrai forare per poter così fissare il lavabo integrale. La grandezza del foro sarà relativa alla ferramenta che di solito è in dotazione. Alcune ditte non sempre la includono.

Effettua quindi i due fori. Inserisci i tasselli ed avvita i perni. Riposiziona il mobile da bagno grazie a segni fatti in precedenza. Adesso prendi il lavabo integrale ed inclinandolo leggermente, appoggia il lavabo sui fianchi del mobile stesso e con molta cura spingi l’apparecchio sanitario in modo tale da far entrare le viti dentro i fori del lavabo.

Da sotto il lavabo inserisci una sorta di rondella (solitamente in plastica) sui due perni. Poi con una chiavetta stringi bene il dado in modo tale da fissare il lavabo integrale. Prendi il silicone (se trasparente ed antimuffa è sicuramente meglio) e mettine un filo nel punto di contatto tra il lavabo e le piastrelle.

Read More

Come Montare Lampada a Soffitto

All’interno di questa guida trovi tramite alcuni semplici passi, la descrizione per riuscire a riparare senza problemi una tua lampada a soffitto. Quando effettui una riparazione del genere tieni presente di lavorare sempre in condizioni di massima sicurezza.

Occorrente
Cacciavite
Nastro
Fili elettrici

I collegamenti presenti nelle lampade a soffitto hanno due set di fili invece di uno, il primo è collegato alla rete dell’impianto elettrico, mentre l’altro porta corrente alle lampadine. Se vuoi soltanto sostituire la copertura, non preoccuparti dei collegamenti, basterà smontare la lampada e cambiarla.

Se invece devi sostituire l’intera unità elettrica, allora è necessario che applichi delle etichette ai fili e che ti fai uno schema dei collegamenti. Una volta sostituita la piastra in plastica che sta al termine del cavo con una in metallo, dovrai assolutamente cambiare anche i cavi interni a due anime con quelli a tre anime in cui è presente la terra.

Importante è anche far passare i cavi negli appositi ganci di ausilio per distribuire meglio il perso e non permettere che anche la più leggera delle lampade gravi sui cavi elettrici. Infine non rimandare a lungo la sostituzione delle tue lampade o dei lampadari. A contatto per anni con forti lampadine, possono ingiallire o deteriorarsi.

Read More

Come Lavare i Vestiti a Mano in Casa

Io lavo una discreta quantità di vestiti a mano e questo perchè, a volte, mi ritrovo dei materiali delicati o applicazioni che si rovinano facilmente. La lavatrice ce l’ho però credo che non sia sempre adatta. Vediamo allora come si procede per un buon lavaggio a mano.

Per prima devi selezionare con cura gli indumenti da lavare. Li devi dividere per tessuto e colore perchè se no, si rovineranno. Cotone con cotone ad esempio, e capi chiari con chiari. Scegli un detersivo apposta per lavare a mano e poni attenzione al fatto che sia anche per indumenti delicati: ce ne sono tantissimi in commercio e sono certa che troverai quello adatto alle tue esigenze.

Se il detersivo sarà troppo aggressivo potrebbe rovinare i capi, quindi ti consiglio si usarne veramente poco, rispettando la quantità come descritta sul flacone! Per quanto riguarda l’acqua, sappi che non è vero che occorra l’acqua calda. La maggior parte delle macchie vengono via meglio a temperature basse. Te lo dico per esperienza e aggiungo che questo consiglio mi è stato dato da un’amica che possiede una lavanderia.

Inoltre l’acqua fredda danneggia meno i tessuti e non li scolorisce. Fai sciogliere bene il detersivo nell’acqua e se necessario mescola con la mano. Solo a questo punto potrai immergervi i capi. Io li lascio in ammollo almeno un’ora e poi, li sciacquo una prima volta. Non strizzare troppo i capi perchè rischi di rovinarli.

Ora prepara dell’acqua pulita in cui avrai miscelato un paio di cucchiai di aceto. L’aceto serve come ammorbidente e perchè non scoloriscano i capi. Non temere per l’odore: ti assicuro che non si sentirà affatto. Lasciali in ammollo almeno una decina di minuti e procedi a sciacquare. Strizza sempre meno che puoi e quando li stendi, cerca di farlo utilizzando uno spazio grande in modo che non predano brutte pieghe. Vedrai che i tuoi capi saranno puliti: come se fossero nuovi!

Read More

Come Montare una Lampada Fluorescente

Oggi montiamo una lampada fluorescente, che ci farà risparmiare tanti bei soldini rispetto alle lampade normali di uso comune. Questa spiegazione è semplice e intuitiva, la buona volontà comunque non deve mancare mai. Adesso incominciamo con l’installazione. Buon lavoro.

Occorrente
Lampada fluorescente, portalampada, giravite, metro, matita, scala, trapano, tasselli

La prima cosa da fare è acquistare un portalampade e arrivati a casa per montarlo “TOGLIERE LA CORRENTE”. Prendiamo gli arnesi da lavoro e metterli vicino alla postazione dove applicare il supporto portalampada. Adesso dobbiamo prendere le giuste misure con il metro e utilizzeremo una matita per evidenzioare i fori. Ora bisogna incominciare a forare il muro con il trapano. Quindi prendere la scala e con il trapano incominciare a forare il tetto dove è stato precedentemente segnato con la matita.

Ora dobbiamo fare in modo che il filo di alimentazione passi nel foro del supporto stesso. A questo punto prendiamo i tasselli di sospensione e inseriamoli nei buchi precedentemente fatti e con il giravite fermiamo e fissiamo per bene il supporto. Se il tetto è fragile possiamo utilizzare i tasselli ad ancorina, molto resistenti per questi tipi di muri.

Ora dobbiamo collegare i fili di alimentazione al morsetto, a questo punto seguire le indicazioni nel foglietto illustrativo all’interno dello scatolo, così da vedere dove verrà inserito la fase e il cavo di terra. Dopo aver collegato i fili, prendiamo la lampada, che è generalmente un tubo lungo o rotondo e inseriamolo negli zoccoletti che sono all’estremità del portalampada stesso. Il tubo a questo punto deve essere girato per mezzo giro così da bloccarlo in sospensione. Adesso mettiamo la plafoniera in plastica e avvitiamo il tutto. Spero che il lavoro sia riuscito nel migliore dei modi.

Read More

Come Pulire il Cruscotto dell’Auto

Il cruscotto della tua automobile è tutto opaco e impolverato? Ha perso lucentezza e non è più come i primi tempi? Bene, segui questa semplice ed utile guida e il tuo cruscotto tornerà bello pulito e lucido, come nuovo. Seguimi con molta attenzione che ora ti spiego.

Occorrente
Lucidacruscotti
Sapone
Panno di microfibra
Aspirapolvere portatile
Acqua pulita

Per prima cosa, procurati un aspirabriciole per auto e rimuovi tutta la polvere che si è depositata sul tuo cruscotto. Poi dai una passata di aspirapolvere anche all’interno della tua auto, altrimenti la polvere si anniderà di nuovo sul cruscotto. Prendi ora un panno di microfibra o uno elettrostatico e strofina bene il cruscotto.

Passa ora del sapone neutro allungato con un pochino di acqua sul cruscotto della tua auto, strofina molto bene, quindi risciacqua e ripeti per più volte. Ricorda di risciacquare molto bene poichè altrimenti si formeranno dei bruttissimi aloni. Dopodichè comincerai a lucidarlo molto bene come spiego in seguito.

Prendi il lucidacruscotti, e spruzzalo molto accuratamente sullo stesso, tenendo una distanza di dieci centimetri almeno. Quindi passa alla lucidatura con un panno molto morbido, e procedi in senso rotatorio fino a quando non lo vedrai risplendere. Il tuo cruscotto caro amico ora è come nuovo e hai risparmiato molti soldi.

Read More