Come Pulire Caffettiere e Teiere con Rimedi Naturali

In questa guida spieghiamo come pulire caffettiere e teiere con rimedi naturali.

Caffettiere e teiere sempre pulite col bicarbonato di sodio
Cosa vi occorre
un cucchiaio di bicarbonato di sodio
Aggiungete un cucchiaio di bicarbonato di sodio nell’acqua della caffettiera e anche un pizzico nel filtro, mettetela sul fuoco e lasciate che fuoriesca tutta l’acqua.

Lasciate raffreddare e sciacquate. Per pulire la caffettiera dall’esterno, strofinate una spugna inumidita con il bicarbonato e risciacquate. Per levare le macchie dalla teiera, bollite l’acqua e versatela al suo interno, dove avrete messo un cucchiaio di bicarbonato. Fate freddare e sciacquate.

Pulire caffettiere e teiere col limone e il sale
Cosa vi occorre
2 cucchiaini di sale grosso
la scorza di un limone
Ecco un altro rimedio facilissimo per avere caffettiere e teiere sempre pulite, senza aloni scuri lasciati dai tannini delle vostre bevande preferite.

Versate dell’acqua nel fondo della caffettiera o nella teiera, aggiungete del sale grosso e la scorza di limone tritata.
Lasciate riposare per circa tre ore e risciacquate. La caffettiera tornerà brillante e priva di residui di calcare e brutti aloni scuri.